Rai/ Pannella presenta denuncia Procura contro blocco Vigilanza

Rai/ Pannella presenta denuncia Procura contro blocco Vigilanza

Ipotizzato reato di attentato contro organi istituzionali


Roma, 16 gen. (Apcom) – Questa mattina alle 11 Marco Pannella e l’avvocato Giuseppe Rossodivita si recheranno presso la Procura della Repubblica di Roma, a Piazzale Clodio, per ”depositare una denuncia che ha ad oggetto la situazione in cui versa la commissione Parlamentare di Vigilanza dei servizi radiotelevisivi, i cui lavori vengono preordinatamene disertati dai parlamentari (Beltrandi e Sardelli esclusi) al fine di costringere il presidente regolarmente eletto a dimettersi”.
”Nella denuncia – rende noto l’ufficio stampa dei Radicali – si ipotizzano alternativamente i reati di cui agli articoli 289 del codice penale (attentato contro gli organi costituzionali dello Stato e contro le assemblee legislative) e 340 del codice penale (interruzione di un pubblico ufficio o servizio)”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi