da responsabile prodotto e prove a direttore di ‘Car’

Dopo soli tre numeri, Massimo Pini lascia la direzione di Car, mensile dedicato alle auto edito dalla Uno Publishing di Roma su licenza inglese, e il suo posto viene preso da Giorgio Cerbai, già  in redazione come responsabile prodotto e prove.
Romano, classe 1969, laureato in legge alla Sapienza, grande appassionato di motori e tester di moto, comincia a lavorare nel ’91 come redattore nelle testate La Moto, Moto Junior e Tutto Scooter della Edigamma (allora gruppo Circi). Pubblicista dal ’95, all’inizio del nuovo millennio aggiunge a queste collaborazioni quella con la rivista dell’Aci L’Automobile e Hp Trasporti. Quando La Moto spegne i motori, nel 2004, comincia a scrivere per Il Tempo, per l’agenzia di stampa Italpress e per l’house organ dell’Aci Settestrade, ai quali somma siti e tivù.
Il primo numero di Car con la sua firma è quello in uscita questo mese, con nuove rubriche sulle tecnologie e le auto ecologiche e interviste ai personaggi del mondo dell’auto. Avviate anche nuove collaborazioni con esperti e fotografi e soprattutto con l’autodromo Aci di Vallelunga per le prove.
Gusti: viaggiare e conoscere cose nuove.
Disgusti: le persone che si lamentano troppo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Bonisoli: Cinecittà e Rai collaborino di più. Calo di spettatori nelle sale? Serve soluzione italiana

Cda Rai, Rousseau sceglie Coletti e Cellini come candidati M5S – CHI SONO

Rolling Stone, copertina anti Salvini. Mentana: scorretti. Lucarelli (ex direttore): guardatevi in casa, editore illiberale e ostile