Reiner Gerstner – responsabile marketing di Salewa International

È Reiner Gerstner il nuovo responsabile marketing di Salewa International, l’azienda con sede a Bolzano attiva da oltre 70 anni nel campo delle attrezzature e dell’abbigliamento per la montagna. “Il mio compito è quello di sviluppare e promuovere il marchio Salewa – quello per intendersi dell’aquila nera con le ali spiegate – come brand di riferimento nel settore dell’outdoor in tutti i mercati internazionali – oltre 30 – in cui l’azienda è presente coi propri prodotti”, spiega Gerstner.
Tra i principali obiettivi del nuovo direttore marketing – che coordina circa 25 persone sparse nelle filiali dell’azienda presenti in Germania, Austria, Stati Uniti, Spagna, Francia, Svizzera e Polonia – c’è quello di riorganizzare le attività  di comunicazione (comprese quelle sul web) dei singoli gruppi di prodotto all’interno di un unico disegno globale e di rispondere sempre meglio alle esigenze dei vari segmenti di mercato. Salewa – che con 700 dipendenti è gestita a conduzione familiare da Heiner Oberrauch e ha registrato nel 2007 un fatturato di 132 milioni di euro – con Gerstner sceglie di affidarsi a un professionista che lavora nell’industria dello sport da 25 anni e ha recentemente guidato Dynafit – il brand storico dello sci alpinismo dal 2003 nel gruppo Oberalp insieme a Salewa e Silvretta – facendogli triplicare negli ultimi quattro anni il fatturato.
Quarantasette anni, tedesco, studi in economia a Monaco di Baviera, Gerstner è uno sciatore provetto e un appassionato di sport all’aria aperta, in particolare di mountain bike, trekking e nuoto, che pratica nel poco tempo libero che gli resta dal lavoro e dagli impegni familiari (ha moglie e una figlia di 14 anni).
Oltre ai principali quotidiani tedeschi Gerstner legge con passione tutta la stampa specializzata sul mondo della montagna; sul web il suo sito preferito è wildsnow.com, il blog di Lou Dawson, famoso alpinista statunitense.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il dl dignità diventa legge. Via libera dal Senato con 155 sì

Bonisoli: Cinecittà e Rai collaborino di più. Calo di spettatori nelle sale? Serve soluzione italiana

Cda Rai, Rousseau sceglie Coletti e Cellini come candidati M5S – CHI SONO