Televisione

19 gennaio 2009 | 0:00

FOX CHANNELS: ANCHE NEL 2008 LEADER ASCOLTI IN PAY TV ITALIANA

FOX CHANNELS: ANCHE NEL 2008 LEADER ASCOLTI IN PAY TV ITALIANA
(AGI) – Roma, 19 gen. – Anche il 2008 e’ stato “un anno positivo” in termini di ascolti per Fox Channels Italy. Rispetto al 2007, i dodici canali proposti dal gruppo Fox agli abbonati Sky segnalano un incremento del numero di spettatori pari all’11 per cento nel total day (+12 nel prime time), raggiungendo l’1,7 per cento di share on tv e il 18,5 di share on sat. Sul target commerciale 15-54 anni la share on tv del gruppo e’ del 2,6 per cento, mentre la share on sat e’ del 20,5. Lo dice un comunicato di Fozx Channels Italy, sottolineando che a oltre tre anni dal suo lancio, “Fox Crime continua oggi a mantenere il suo primato, risultando il canale piu’ visto della piattaforma Sky nel totale giorno. A seguire nel ranking troviamo FOX al quarto posto e FoxLife al settimo. Da segnalare che il canale piu’ seguito in assoluto dal pubblico 15-24 anni nel total day è FOX”. La leadership del gruppo viene segnalata anche presso l’audience femminile: FoxCrime, FoxLife e FOX si piazzano infatti nella top five dei canali Sky piu’ amati dalle donne durante il total day, dice ancora il comunicato. Nell’area intrattenimento di Sky i canali Fox mantengono il primo posto: FOX, FoxLife, FoxCrime, FX e Cult valgono infatti il 53 per cento dell’ascolto medio nel totale giorno dei canali di intrattenimento e il 59 nel prime time. Inoltre, rispetto al 2007, Cult e’ stato protagonista di una crescita di ascolti del 40 per cento nel total day e del 25 nel prime time. Si tratta di “dati significativi che sono il risultato di una linea editoriale che unisce il meglio del cinema e del documentario con le serie tv americane piu’ acclamate dalla critica e dal pubblico”, come ‘Mad Men’ e ‘In Treatment’, recenti vincitori ai Golden Globes e agli Emmy. Nello specifico dei singoli prodotti dell’intrattenimento targato Fox Channels Italy, il programma piu’ visto del canale nel 2008 FOX e’ stato ‘Lost’ con una media di 313 mila spettatori. Nella fascia commerciale 15-54 anni la share on tv e’ stata del 2,1 per cento e la share on sat e’ stata del 18,4. Per FoxLife a primeggiare e’ stato ‘Grey’s Anatomy’ con un risultato medio di 341 mila spettatori. Il programma principe di FoxCrime e’ stato ‘CSI’ con 267mila spettatori. Il 2008 e’ stato un anno positivo per le produzioni originali di intrattenimento del gruppo Fox. La seconda stagione di ‘Boris’, in onda su FOX, ha registrato infatti un +64 per cento di ascolti rispetto alla media di fascia. ‘Reparto Maternita’ 4′ (FoxLife) ha avuto sul target donne 25/44 una share on tv di circa l’1per cento e una share on sat del 9,5. ‘Donne Assassine’, trasmesso da FoxCrime, ha segnato negli ascolti un +37 per cento rispetto alla media di fascia, che sale al 60 per cento sul target 15-54 anni. All’intero di questa fascia la share on tv e’ dello 0,5 per cento e la share on sat pari al 9 per cento. Questa serie tv e’ stata inoltre particolarmente apprezzata dal pubblico femminile: nel target donne 25/44 anni la share on tv e’ stata dell’1,4 per cento e la share on sat e’ salita al 15,7. Il gruppo Fox primeggia anche nell’area documentari – aggiunge il comunicato -, “superando ogni altro gruppo”: vale il 44 per cento della totalita’ dei canali di documentari su Sky nel total day e il 47 per cento nel prime time. Il canale piu’ visto in assoluto in quest’area e’ History Channel. Inoltre, nel prime time relativo al target commerciale 15/54 anni, e’ National Geographic Channel ad essere il piu’ amato, subito seguito da History Channel. Tra i prodotti piu’ amati dal pubblico dei cinque canali National Geographic si segnalano il ciclo ‘Megastrutture’ sulle meraviglie dell’ingegneria umana, in onda su National Geographic Channel, e ‘Serpenti Giganti’, proposto da Nat Geo Wild. Per Nat Geo Adventure abbiamo ‘Long Way Down’ con l’attore Ewan McGregor. I documentari piu’ seguiti di History Channel sono stati ‘Vajont, l’immagine dell’orrore’ e ‘Auschwitz dall’alto’, senza dimenticare il buon risultato delle produzione originali come la terza stagione di ‘Delitti’ e ‘Storia Proibita’ del ’68 italiano, che hanno registrato rispettivamente +68 per cento e +136 per cento degli ascolti rispetto alla media di fascia del canale. Il pubblico e’ equamente distribuito tra uomini e donne, appartenente principalmente alla fascia di eta’ 25-54 anni. Nel total day, il 68 per cento dell’audience proviene dalla classe socio economica medioalta/alta, risultato che sale al 74 nel prime time. Uno spettatore su due dei 12 canali Fox possiede un titolo di studio superiore o una laurea: 47 per cento nel total day e 53 per cento nel prime time.