Comunicazione e pubblicità  – Upa. Diritti di negoziazione in Parlamento

Il 2009 si è aperto con il primo incontro – a metà  gennaio – fissato dall’Upa di Sassoli de Bianchi e dalla consulta media di AssoComunicazione per discutere il documento impostato dall’associazione dei pubblicitari sul tema sempreverde della trasparenza del mercato e i diritti di negoziazione. Sembrava che su questa materia non ci fossero più la tensione e l’urgenza dettati dall’incombere delle norme inserite nel progetto di riforma dell’editoria portato avanti dal precedente governo e invece, stando a recenti rumors romani, il cammino del provvedimento potrebbe riprendere molto presto in Parlamento. Si parla ovviamente di una marcata rivisitazione a cura della nuova maggioranza ma – sarebbe questa la sorpresa – senza alcuna sostanziale modifica migliorativa, per i centri media, della parte che prevedeva sic et sempliciter la cancellazione dei ‘dn’.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’ è in edicola con ‘Prima Comunicazione’. La guida festeggia 30 anni e lancia il progetto W l’Italia

L’edizione 2018 del ‘Grande Libro dello Sport e Comunicazione’ in edicola, allegata a ‘Prima’, e disponibile in digitale