Scelte del mese

20 gennaio 2009 | 14:01

Televisione – Lei. Su Sky per le giovani quarantenni

Dal 25 gennaio su Sky, nella posizione 125 del telecomando, c’è Lei, il nuovo canale satellitare di Rcs Periodici dedicato alle signore dai 40 anni in su. Con la partenza di Lei si completa l’offerta multimediale di Rcs rivolta al target femminile, che aveva cominciato a prendere forma in ottobre con il lancio del portale Leiweb (www.leiweb.it). La divisione Multimedia di Rcs Periodici, costituita all’inizio di dicembre, lavora per creare un flusso di informazione che integra le riviste (Io Donna, A e Amica, ma anche Oggi, Astra, Novella 2000, Ok Salute, eccetera) con il web e la tivù. Un modello di business basato su più mezzi che è ormai diventato la mission aziendale di Rcs e che si è sviluppato nel 2008 con la nascita della divisione New Media e l’acquisto della società  di produzione televisiva Digicast (editrice dei canali Jimmy, Caccia e pesca, Yacht & Sail, MotoTv), tutte e due ora confluite in Rcs Multimedia (le attività  digitali dei quotidiani fanno capo invece a Rcs Digital).
“Il palinsesto di Lei è stato costruito per intercettare le donne che leggono le nostre riviste, e più in generale un pubblico femminile di età  compresa tra i 40 e 60 anni con un livello socioeconomico medio alto”, spiega Anna Maria Aloe, responsabile dei canali d’intrattenimento del gruppo, ovvero Lei e Jimmy. Trentasette anni, di origine calabrese ma romana di adozione, Aloe arriva dalla società  di produzione Einstein Multimedia, dove negli ultimi cinque anni è stata il direttore generale della divisione Next Media specializzata in format per i nuovi media. In precedenza si è occupata dello start up di HiuGo, società  di comunicazione mobile del gruppo Cir. E prima ancora ha ricoperto l’incarico di marketing manager per i contenuti multimediali di Tim.(…)

Comments are closed.