Cinema

22 gennaio 2009 | 15:40

CINEMA: ‘WOLKE 9′ DI DRESEN VINCE TRIESTE FILM FESTIVAL

CINEMA: ‘WOLKE 9′ DI DRESEN VINCE TRIESTE FILM FESTIVAL

(ANSA) – TRIESTE, 22 GEN – Wolke 9 (Al settimo cielo), diretto dal regista tedesco Andreas Dresen, ha vinto, per la sezione lungometraggi, la 20/ma edizione del Trieste Film Festival. La giuria ha assegnato il Premio Trieste di cinquemila euro al film, che rompe con il tabù del sesso nella terza età  e che tanto apprezzamento e scalpore aveva suscitato a Cannes, con la motivazione: “per la visione senza compromessi del regista e per l’interpretazione straordinaria dei tre protagonisti”. Due menzioni speciali all’interno della sezione lungometraggi sono andate al film dell’austriaco Hà¤ndl Klaus, Marz (March), e al film Snjeg (Snow) della regista Aida Begic. Per il concorso cortometraggi, il Premio Trieste Short (duemila euro) è stato assegnato al lavoro di Edward Feldman dal titolo A Day’s Work. Menzioni speciali a Balastiera# 186, di Adina Pintilie e George Chiper, a Moj Brat di Jan Wagner e a Resolution, di Pavel Oresnikov. Per la sezione documentari, il Premio Alpe Adria Cinema (euro 2.500) è stato assegnato a The revolution that wasn’t di Aljona Polunina. Menzioni speciali per l’austriaco Marko Doringer, che firma Meine halbes leben, e a Sergej Loznica per Predstavlenje. In serata avrà  luogo a Trieste la consegna dei riconoscimenti.

Comments are closed.