L’Espresso, sale dopo annuncio De Benedetti

L’Espresso, sale dopo annuncio De Benedetti

MILANO (MF-DJ)–In rialzo L’Espresso dopo la debacle della vigilia. Ieri Carlo De Benedetti ha lasciato la carica di presidente del gruppo pur mantenendo la facolta’ di nominare i direttori dei giornali e ha affermato che il gruppo non verra’ delistato o ceduto. Unicredit sostiene che il titolo sia stato particolarmente debole nei giorni scorsi a causa del deterioramento dell’outlook sulla pubblicita’ che potra’ impattare negativamente le prospettive della societa’ nel 2009. “Non crediamo ci possa essere ulteriore debolezza legata alla notizia che il gruppo L’Espresso non sara’ venduto”, aggiungono gli analisti. Rating hold confermato con prezzo obiettivo a 1,56 euro. L’Espresso +3,64% a 0,94 euro.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari