CRISI: AOL INTERNET TAGLIERA’ 700 POSTI DI LAVORO

CRISI: AOL INTERNET TAGLIERA’ 700 POSTI DI LAVORO

(AGI/AFP) – Washington, 29 gen. – Il gigante Usa Time Warner tagliera’ il 10% della sua forza lavoro, piu’ di 700 posti di lavoro dalla sua unita’ Aol Internet a causa della recessione e dal calo delle inserzioni pubblicitarie. Verranno eliminati anche i premi di merito ai dipendenti in busta paga. La maggior parte dei tagli verra’ applicata negli Stati Uniti entro la fine di marzo, mentre il resto verra’ ultimato all’estero nei prossimi trimestri. Proseguono intanto i contatti per valutare una possibile fusione di Aol con Yahoo o Microsoft.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti