CRISI: CONFALONIERI, A MEDIASET NIENTE LICENZIAMENTI

 
ECO:CRISI
2009-01-29 17:43
CRISI: CONFALONIERI, A MEDIASET NIENTE LICENZIAMENTI
ROMA
(ANSA) – ROMA, 29 GEN – “Al limite si fermerà  il turn over, ma licenziamenti sicuramente non ce ne saranno”: così il presidente di Mediaset, Fedele Confalonieri, ha risposto ai cronisti sulla possibilità  che la crisi economica abbia come effetto anche tagli al personale dell’azienda di Cologno Monzese. I tagli al personale – ha spiegato Confalonieri a Roma, a margine della presentazione di un libro – fanno parte delle politiche di contenimento dei costi. Ma è sbagliato tagliare troppo, perché quando si hanno bravi dipendenti si perdono risorse importanti”. Più in generale, il presidente di Mediaset ha sottolineato che “non si conosce neanche il perimetro di questa crisi: bisogna fare qualcosa per rimediare ai guasti più grossi. E’ chiaro che nei momenti di crisi i bravi escono rafforzati: chi ha la tempra dell’imprenditore rischia, magari compra, investe, razionalizza i processi produttivi, inventa qualcosa per stare sul mercato”. (ANSA).
MAJ/STA S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi