Televisione

03 febbraio 2009 | 14:50

RAI: GIOVANNA MILELLA NUOVO SEGRETARIO GENERALE PRIX ITALIA

RAI: GIOVANNA MILELLA NUOVO SEGRETARIO GENERALE PRIX ITALIA
(ASCA) – Roma, 3 feb – La Rai ha nominato Giovanna Milella Segretario Generale del Prix Italia, il prestigioso concorso internazionale istituito nel 1948 che raccoglie e premia i migliori programmi dedicati all’arte, al teatro, alla musica, al documentario e alla fiction di qualita’ sulle reti radiofoniche, televisive e web di tutto il mondo. Da Marcella Sansoni – che lascia in aprile l’azienda per motivi personali e alla quale va il caloroso ringraziamento della Rai – Giovanna Milella riceve un Prix Italia portato ai piu’ alti livelli di qualita’. Giovanna Milella assume la nuova responsabilita’ dopo aver rilanciato e valorizzato su Rai Due lo spazio televisivo dedicato al teatro e alla musica con il programma ”Palcoscenico”, i cui risultati di ascolto e di qualita’ hanno confermato il crescente apprezzamento del pubblico e della critica. Il nuovo Segretario Generale – sottolinea il comunicato Rai – vanta una vasta esperienza nel giornalismo e nel management televisivo, settori in cui si e’ distinta per le notevoli capacita’ professionali e per uno stile di comportamento corretto e rigoroso. Giovanna Milella ha ricoperto le responsabilita’ di vicedirezione prima di RAI1, poi di TG3, nazionali e regionali, e infine di RAI2. Dopo un lungo periodo di attivita’ come giornalista, reporter e conduttrice di radio e telegiornali, la Milella ha ideato e condotto per quattro edizioni ”Chi l’ha visto?” e altre trasmissioni importanti come ”Indagine”, ”Cara Giovanna”, ”Italie” e ha coordinato gli eventi del Giubileo su Rai Uno. La 61esima edizione del Prix Italia si svolgera’ quest’anno dal 20 al 26 settembre a Torino. Lo ha stabilito l’Assemblea straordinaria dei delegati, in rappresentanza di 85 organismi di 44 Paesi, che si e’ svolta a Roma introdotta dal Direttore generale della Rai Claudio Cappon e presieduta dal Presidente del Prix Italia Robert Rabinovitch.

Comments are closed.