Televisione

05 febbraio 2009 | 16:28

TV: “NIENTE E’ COME PRIMA”, A ROMA CONFERENZA NAZIONALE DGTVI

TV: “NIENTE E’ COME PRIMA”, A ROMA CONFERENZA NAZIONALE DGTVI
(AGI) – Roma, 19 gen. – Si apre domani a Roma, presso l’Auditorium Parco della Musica – Sala Sinopoli, la due giorni di lavori della IV Conferenza Nazionale sulla televisione digitale terrestre organizzata da DGTVi, l’associazione che riunisce Rai, Mediaset, Telecom Italia Media, Dfree, e le emittenti televisive locali associate a FRT – TV locali (Federazione Radio Televisioni) e Aeranti-Corallo. Titolo dell’appuntamento di quest’anno e’ ‘Niente e’ come prima’, e il presidente del DGTVi, Andrea Ambrogetti, spiega alla vigilia che la scelta non e’ casuale: “E’ per sottolineare, dopo l’esito positivo della transizione al digitale della Sardegna, il cambiamento che gia’ a partire da quest’anno coinvolgera’ il mondo televisivo e l’utenza con il passaggio di circa il 30 per cento degli italiani al digitale terrestre”. Nel corso del 2009 infatti passeranno al digitale regioni come Lazio, Piemonte, Trentino, Alto Adige, Campania e Valle d’Aosta. E i governatori delle aree interessate – Mercedes Bresso per il Piemonte, Piero Marrazzo per il Lazio e Augusto Rollandin, per la Valle d’Aosta – e anche il sindaco di Roma Gianni Alemanno si confronteranno mercoledi’ proprio in vista dell’appuntamento con il digitale delle aree da loro governate. E sempre mercoledi’ tutto il mondo dell’emittenza televisiva si riunira’ poi per fare il punto sulla diffusione del digitale terrestre in Italia: Tarak Ben Ammar (Sportitalia-DFree), Franco Bernabe’ (Telecom Italia Media), Claudio Cappon (Rai), Fedele Confalonieri (Mediaset), Maurizio Giunco (FRT) e Marco Rossignoli (Aeranti-Corallo) interverranno alla tavola rotonda “Il 2009 che verra’”, condotta da Bruno Vespa dopo l’intervento di Emma Marcegaglia, presidente della Confindustria, e di Corrado Calabro’, presidente dell’Agcom. Chiudera’ i lavori Paolo Romani, sottosegretario alle Comunicazioni. Nella prima giornata dei lavori, domani invece viene presentato, con moderatore del dibattito Giorgio Mule’, il terzo Rapporto sulla Televisione Digitale Terrestre in Europa, che illustra le linee di sviluppo e di diffusione del digitale terrestre nel Vecchio continente, strumento indispensabile di lavoro di tutti gli operatori del settore. Interverranno inoltre Carlo Sangalli, presidente della Confcommercio, e Enrico Manca, presidente della Fondazione Ugo Bordoni. (AGI)

Comments are closed.