RAI: VIGILANZA; GRILLINI A ZAVOLI, DIRITTO REPLICA PER I GAY

POL:RAI
2009-02-05 17:23
RAI: VIGILANZA; GRILLINI A ZAVOLI, DIRITTO REPLICA PER I GAY
ROMA
(ANSA) – ROMA, 5 FEB – Garantire in tv, specialmente nei tg, il diritto di replica agli omosessuali: è la richiesta che Franco Grillini, presidente di Gaynet, rivolge a Sergio Zavoli, neo presidente della commissione di Vigilanza sulla Rai. Esprimendo a Zavoli “le più cordiali felicitazioni” per l’elezione a presidente della Vigilanza, Grillini gli chiede “un incontro per discutere un tema particolarmente urgente relativo al diritto di accesso per la comunità  Lgbt (Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transgender) italiana all’informazione per quanto riguarda il servizio pubblico radiotelevisivo e soprattutto al diritto di replica agli omofobi”. “Nessuna censura”, spiega Grillini, bensì “la possibilità  di poter replicare soprattutto negli spazi informativi, e in particolar modo nei tg, quando un politico, un religioso e/o un ‘opinionista’ parla della questione omosessuale contestando apertamente quei diritti che sono ampiamente garantiti nella maggioranza dei paesi occidentali”. “Lo stesso diritto di replica e di pari visibilità  – conclude – lo chiediamo per quanto riguarda la vicenda, da noi ritenuta assai penosa, della canzone antigay del signor Giuseppe Povia che è già  stata presentata con grande battage massmediatico”. (ANSA).
COM-MAJ/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi