Tv: Ue bacchetta Italia, favorite solo Rai e Mediaset (Rep)

Tv: Ue bacchetta Italia, favorite solo Rai e Mediaset (Rep)

ROMA (MF-DJ)–Dopo lunghi mesi di contatti sotterranei, la partita sulla televisione italiana tra Commissione europea e Governo torna in superficie. Ieri la Ue, scrive La Repubblica, ha spedito una lettera al sottosegretario alle Comunicazioni, Paolo Romani, che di fatto boccia le soluzioni proposte da Roma per uscire dall’illegalita’ creata dalla legge Gasparri.

Per l’Europa, infatti, non viene garantito che Rai e Mediaset perdano i privilegi acquisiti negli anni, nemmeno con il passaggio dalla televisione analogica a quella digitale. La lettera di 4 pagine sottolinea come con la proposta del governo “si consoliderebbe” anche nel digitale la posizione di privilegio della quale Rai e Mediaset hanno goduto in passato. red/pev

(END) Dow Jones Newswires

February 06, 2009 03:11 ET (08:11 GMT)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi