INTERNET: PERRELLA (MYSPACE),FAVOREVOLI AUTOREGOLAMENTAZIONE

INTERNET: PERRELLA (MYSPACE),FAVOREVOLI AUTOREGOLAMENTAZIONE
(V. ‘INTERNET: 1 RAGAZZO SU 2…’ DELLE 12.20 CIRCA)
ROMA
(ANSA) – ROMA, 10 FEB – “Siamo da sempre favorevoli alla autoregolamentazione”: così Cristian Perrella, responsabile sicurezza di MySpace Italia, uno dei maggiori social network, commenta la richiesta, giunta oggi in occasione del Safe Internet Day, da ragazzi, associazioni e istituzioni. L’occasione è un convegno, organizzato da Save the Children e Adiconsum, su “Social network e tutela dei minori”, nel corso del quale è stata presentata una ricerca da cui emerge un desiderio di maggiori informazioni, ma soprattutto di maggiori tutele della privacy, da parte dei più giovani utilizzatori dei servizi web 2.0, come appunto social network, messaggistica istantanea, visualizzazioni video (come You Tube). “Oggi i ragazzi ci chiedono di intervenire per creare un ambiente di rete sicuro” conferma a margine Perrella, che indica cosa fare per proteggerli: “innanzitutto educare gli educatori, cioé le forze dell’ordine, gli insegnanti e i genitori, e infine educare i giovani. Noi, dal canto nostro, siamo impegnati a realizzare sistemi di sicurezza affidabili”. (portaledellalegalita@ansa.it).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Liberare le frequenze sopra i 700 Mhz entro il 2020 dai segnali tv. Le mosse dell’Unione Europea per apire il mercato al 5G