Notizie di agenzia

10 febbraio 2009 | 19:08

RAI: SACCA’;TRIBUNALE RESPINGE RICORSO URGENZA LICENZIAMENTO

POL:RAI
2009-02-10 16:54
RAI: SACCA’;TRIBUNALE RESPINGE RICORSO URGENZA LICENZIAMENTO
ROMA
(ANSA) – ROMA, 10 FEB – La quarta sezione lavoro del Tribunale civile di Roma, giudice Monterosso, ha respinto il ricorso di urgenza (ex articolo 700), presentato dall’ex direttore di Raifiction Agostino Saccà , contro il licenziamento annunciato dalla Rai allo stesso Saccà  con una lettera datata 27 febbraio 2008. Nella lettera l’azienda di Viale Mazzini annunciava a Saccà , difeso dall’avvocato Federico Tedeschini, che con decorrenza dal sette febbraio scorso, il dirigente “avendo compiuto il sessantacinquesimo anno di età ” sarebbe stato messo in pensione. Il giudice non è entrato nel merito della decisione dato che si tratta di un provvedimento adottato soltanto di urgenza. Ma ha osservato che è “infondato il ricorso in ordine alla natura discriminatoria del licenziamento adottato per sopraggiunti limiti di età  e alla sua conseguente nullità ”. Il giudice osserva che: “La stessa legge e la contrattazione collettiva prevedono che al raggiungimento di determinati limiti di età , nel caso di specie 65 anni, siano collegati alcuni effetti giuridici senza che ciò possa apparire discriminatorio in quanto valido per tutti i lavoratori”. I ricorrenti chiedevano la reintegrazione di Saccà  almeno per il periodo di preavviso del licenziamento. (ANSA).
FL/ S0A S41 QBXL

Comments are closed.