MILLEPROROGHE: BUTTI “NORME EDITORIA UTILE PROLOGO PER RIFORMA”

MILLEPROROGHE: BUTTI “NORME EDITORIA UTILE PROLOGO PER RIFORMA”
11/02/2009 – 13:47 – POLITICA

MILLEPROROGHE: BUTTI “NORME EDITORIA UTILE PROLOGO PER RIFORMA”

ROMA (ITALPRESS) – “Il lavoro svolto sull’editoria dal sottosegretario Paolo Bonaiuti e da alcuni parlamentari e’ stato sicuramente proficuo anche se, evidentemente, non poteva essere esaustivo riguardo la soluzione di tutti i problemi che investono il settore”.
Lo afferma il senatore del Pdl Alessio Butti, responsabile Informazione di An. “Considero l’operato congiunto governo – Parlamento e le norme contenute nel milleproroghe un utile prologo all’emanazione del regolamento della disciplina dei contenuti, ma soprattutto alla legge di riforma organica e globale dell’editoria promessa dal sottosegretario Bonaiuti e per la quale manifestiamo la massima disponibilita’.
Come ho gia’ ribadito se il problema e’ relativo al reperimento delle risorse, ritengo occorra operare tagli agli sprechi che abbiamo registrato ed individuato ad esempio nella stampa italiana all’estero, nei doppioni radiofonici come Radio Radicale, che drena parecchi milioni di euro, svolgendo lo stesso ruolo di GR Parlamento, e nell’eliminazione di finti giornali, anche di partito, che non vendono in edicola, non hanno abbonamenti e non creano posti di lavoro”, conclude Butti.
(ITALPRESS).
ads/com 11-Feb-09 13:47

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari