MILLEPROROGHE: FIEG “APPREZZAMENTO PER NORME SU EDITORIA”

MILLEPROROGHE: FIEG “APPREZZAMENTO PER NORME SU EDITORIA”
11/02/2009 – 17:58 – ECONOMIA

MILLEPROROGHE: FIEG “APPREZZAMENTO PER NORME SU EDITORIA”

ROMA (ITALPRESS) – Le disposizioni sulli’editoria inserite nel maxiemendamento al ddl di conversione del decreto legge milleproroghe, approvate oggi dal Senato, rappresentano “un primo importante segnale di attenzione del Governo e del Parlamento nei confronti di un settore che versa in una crisi strutturale senza precedenti”.
Lo sottolinea la Fieg, che esprime “apprezzamento, in particolare per la norma che estende ai giornalisti dei periodici la possibilita’ del prepensionamento, prevedendo uni’integrazione di 10 milioni all’anno per il sostegno degli oneri derivanti dal prepensionamento dei giornalisti delle aziende editrici in ristrutturazione o riorganizzazione per crisi aziendale”.
Gli editori italiani danno atto al sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Paolo Bonaiuti, al segretario generale Mauro Masi e al senatore Maurizio Gasparri “dell’impegno profuso per il raggiungimento di questo primo, importante risultato, nonche’ a quei parlamentari della maggioranza e delli’opposizione che, al di la’ del voto finale, vi hanno contribuito. E’ ora auspicabile che insieme, Governo e Parlamento, partendo da quanto e’ stato appena fatto, producano un grande sforzo per l’ideazione di un ampio disegno di riforma e di sostegno a favore di tutte le imprese editoriali, senza eccezioni, in grado di ridare ossigeno e slancio al settore”.
(ITALPRESS).
ads/com 11-Feb-09 17:58

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari