Editoria

13 febbraio 2009 | 11:19

GIORNALISTI: CONTRATTO; TRATTATIVA FIEG-FNSI VA AVANTI

GIORNALISTI: CONTRATTO; TRATTATIVA FIEG-FNSI VA AVANTI
ROMA
(ANSA) – ROMA, 12 FEB – Va avanti la trattativa tra Federazione italiana editori giornali e Federazione nazionale della stampa per il rinnovo del contratto dei giornalisti, scaduto da quasi quattro anni. I prossimi incontri si terranno con ogni probabilità  tra il 24 e il 25 febbraio. Nella due giorni di ieri e oggi a Milano, le parti hanno completato l’esame della parte normativa del contratto, che riguarda l’innovazione e l’organizzazione del lavoro nel sistema integrato dell’informazione: prima di passare alla parte economica, resta sostanzialmente – a quanto si apprende – un unico nodo, la mobilità  dei giornalisti fra testate appartenenti alla stessa azienda in aree territoriali diverse, che comporti pendolarità  o cambi di residenza. Tra il 17 e il 18 febbraio la Fnsi riunirà  la Giunta e la segreteria, mentre un gruppo di lavoro tecnico cercherà  di definire il quadro delle politiche sociali utili e compatibili per governare situazioni difficili e creare le condizioni di rilancio dell’editoria e dell’occupazione professionale. Giornalisti ed editori torneranno poi a vedersi nell’ultima settimana di febbraio, tra il 24 e il 25. Intervenendo oggi al seminario dei comitati di redazione sulla gestione della busta paga e dei diritti previdenziali, organizzato dall’Istituto nazionale di previdenza dei giornalisti e dalla Fnsi, il segretario del sindacato Franco Siddi ha sottolineato che “restano elementi di criticità , ma gli interventi del governo in materia di prepensionamenti e l’esigenza di definire nuovo quadro regolatore degli ammortizzatori sociali, unito all’istanza di un reale disegno di sostegno allo sviluppo, devono essere presi in seria considerazione dagli editori e dalle istituzioni, perché dalla congiuntura si esca con uno sguardo al futuro e non rivolto al passato”.

Comments are closed.