Scelte del mese

13 febbraio 2009 | 13:52

Case editrici – Gruppo Sole 24 Ore. A un passo da Metro

Dopo un incontro ravvicinato negli Stati Uniti fra i vertici dei due gruppi, è a un passo dalla conclusione l’accordo per l’ingresso del Gruppo 24 Ore in Edizioni Metro, editrice italiana del quotidiano gratuito Metro.
Nel frattempo la crisi collettiva della raccolta pubblicitaria ha peggiorato rispetto al 2007 il bilancio italiano di Metro, con i ricavi pubblicitari ridotti di un paio di milioni (l’ipotesi è 25 milioni contro 27) e niente utili. Per il 2009 oltre alle probabili sinergie con il Gruppo 24 Ore e il suo gratuito 24 Minuti, il giornale studia correttivi nella speranza di riprendere la corsa. Il messaggio è chiaro: non farsi spaventare da quanto accaduto in Spagna, dove Metro ha chiuso vittima di un mercato anche peggiore, e guardare piuttosto al gruppo internazionale che chiuderà  il 2008 in attivo di almeno 4 milioni di dollari.
In particolare, è andata piuttosto male la raccolta pubblicitaria nazionale, ma meglio la locale.   Il che spiega perché, rinnovato il contratto con la Publikompass anche per il 2009, Metro studi il lancio del suo settimanale Metro Week dopo Milano, Roma e Torino anche a Firenze e a Genova. Il quotidiano diretto da Giampaolo Roidi ha in programma un restyling grafico che potrebbe vedere la luce in primavera. Attesa anche per i progetti del nuovo responsabile internazionale per il web, Sakari Pitkà¤nen (già  global editor in chief) che preludono a un rilancio del sito.

Comments are closed.