Borsino dei direttori

16 febbraio 2009 | 13:11

da opinionista di La7 a direttore di Quartarete Tv

Darwin Pastorin dal 2 febbraio è il nuovo direttore di Quartarete Tv di Torino, emittente nata negli anni Ottanta, di proprietà  di Antonio Greppi e Davide Boscaini.
Pastorin è nato a San Paolo, Brasile, in una famiglia di emigranti veronesi, 53 anni fa. Tornato in Italia a sei anni con i genitori, è giornalista e scrittore. Comincia al liceo con Piemonte Sportivo, è praticante al Guerin Sportivo, fino a diventare inviato speciale e vice direttore di Tuttosport, direttore di Tele+ e Stream, direttore dei nuovi programmi di Sky Sport, vice direttore e poi direttore di La7 Sport per poi tornare a Torino come opinionista di La7 nel settembre 2007. Ha un curriculum fitto così di collaborazioni con quotidiani (attualmente firma su L’Unità ), periodici, televisioni e ha pubblicato una decina di libri tra cui ‘Le partite non finiscono mai’ (Feltrinelli), ‘Lettera a mio figlio sul calcio’ (Mondadori e Oscar Mondadori), ‘Io, il calcio e il mio papà ’ (Gallucci), scritto nel 2008 a quattro mani con il figlio Santiago di nove anni. In uscita ‘I portieri del sogno’ (Einaudi). Interrotti parecchi anni fa gli studi a un passo dalla laurea in Lettere, si è recentemente iscritto di nuovo all’università  di Verona: : si laureerà  quest’anno con il professor Mario Allegri con una tesi su Stefano Jacomuzzi (Novi Ligure 1924-Torino 1996), docente di letteratura italiana all’università  di Torino, critico letterario e romanziere oltre che collaboratore di alcuni quotidiani fra cui Avvenire, autore per Einaudi della ‘Storia delle Olimpiadi’.

Comments are closed.