New media

16 febbraio 2009 | 13:49

INTERNET:GERMANIA; VIRUS CONFICKER ATTACCA COMPUTER ESERCITO

INTERNET:GERMANIA; VIRUS CONFICKER ATTACCA COMPUTER ESERCITO
BERLINO
(ANSA) – BERLINO, 16 FEB – Centinaia di computer dell’ esercito tedesco (Bundeswehr) sono stati infettati da Conficker, il virus informatico che si è diffuso in modo esponenziale nelle ultime settimane sfruttando una vulnerabilità  di Windows. Secondo quanto ha reso noto ieri un portavoce del ministero della difesa, il virus ha cominciato ad attaccare i computer giovedì scorso e i tecnici sono stati costretti a isolare i reparti colpiti per evitare una diffusione ben più ampia di Conficker. Venerdì scorso il colosso informatico americano Microsoft ha offerto una taglia di 250.000 dollari (circa 196 mila euro) a chi fornirà  indicazioni utili a rintracciare e perseguire penalmente i creatori e diffusori del micidiale supervirus, che ha già  infettato milioni di computer in tutto il mondo. Gli esperti di un’unità  informatica dell’esercito tedesco, insieme ai tecnici di una società  privata, sono al lavoro da alcuni giorni per rimuovere il virus dai computer infettati. Non si conosce per il momento quali unità  dell’Esercito siano state colpite. Il mese scorso, un gruppo di ricercatori della Qualys, una delle aziende di sicurezza informatica della Silicon Valley, in California, basandosi su una rilevazione condotta su nove milioni di indirizzi Internet Ip, ha stimato che il 30% dei personal computer infettati erano vulnerabili perché privi del patch MS08-067, nonostante questa fosse stata rilasciata dalla Microsoft già  lo scorso 23 ottobre.

Comments are closed.