Nessuna categoria

16 febbraio 2009 | 13:55

Paola Peretti – responsabile comunicazione corporate di Natuzzi

Dopo aver letto un articolo apparso sul Sole 24 Ore ha pensato: “Ecco l’azienda dove vorrei lavorare”. Era un’intervista in cui Aldo Uva, nuovo amministratore delegato del gruppo Natuzzi, spiegava il cambiamento di rotta che intendeva imprimere all’azienda, tutto basato sull’innovazione. Proprio la cultura di business con cui si sente in sintonia, terreno fertile dove innestare la sua passione: il digital marketing. Paola Peretti ha inviato il suo curriculum e nel giro di qualche mese è stata assunta: ora è la responsabile comunicazione corporate di Natuzzi, gruppo che disegna, produce e vende poltrone, divani e complementi d’arredo. Leader mondiale nel settore del mobile imbottito in pelle, 7.662 collaboratori, un fatturato nel 2007 di 634,4 milioni di euro e una perdita di 62,6 milioni di euro, il gruppo deve fare i conti con la crisi (1.200 i lavoratori in cassa integrazione). E per farlo punta come si è detto sull’innovazione.
Peretti è anche responsabile del Think bold team, un gruppo di lavoro che pensa in grande, coraggiosamente, avvalendosi di strumenti innovativi, come un sito con blog e forum a cui possono partecipare tutti i dipendenti dell’azienda, uno spazio di discussione per individuare partnership che consentano di agganciare Natuzzi a eventi mondiali come l’Expo di Shangai 2010, le Olimpiadi di Londra 2012 e l’Expo di Milano 2015.

Comments are closed.