SANREMO: BONOLIS”SONO SICURO CHE PIACERA’,PROPORREMO L’ECCELLENZA”

SANREMO: BONOLIS”SONO SICURO CHE PIACERA’,PROPORREMO L’ECCELLENZA”
16/02/2009 – 16:04 – SPETTACOLO

SANREMO: BONOLIS”SONO SICURO CHE PIACERA’,PROPORREMO L’ECCELLENZA”

SANREMO (ITALPRESS) – “Sono convinto che vi piacera’”. Alla vigilia dell’apertura del 59mo festival di Sanremo, Paolo Bonolis, oggi in conferenza, annuncia: “Ogni sera ha una caratteristica per il percorso della gara. Ci sara’ l’eccellenza italiana nella musica, Mina, un Premio Oscar come Benigni, la Pfm che raccontera’ De Andre’, l’eccellenza italiana per la tv, Maria De Filippi per la televisione e il due volte premio Oscar Kevin Spacey ospite della serata di giovedi’. Nella prima serata e’ previsto anche un collegamento con le Nazioni Unite, per un messaggio di benvenuto”.
Tornando alle polemiche degli ultimi giorni sui compensi, il direttore di Raiuno Fabrizio Del Noce si dice “stupito”. “Se ripercorriamo gli anni precedenti, ad esempio Panariello, Hunziker e Baudo l’anno scorso – fa notare -, i compensi attuali non solo sono in linea ma anche al di sotto. Gli accordi con il Comune di Sanremo per il rinnovo della convenzione sono avvenuti con costi invariati o di poco ridotti. Il Festival rimane anche un business, ci lavorano non meno di duemila persone. Bisogna inoltre parlare dell’impegno di Bonolis, lavorare per il Festival e costruirlo. La prima riunione e’ stata nel mese di giugno. La polemica e’ pretestuosa e fuori luogo. E’ vero, c’e’ la crisi, ma allora il discorso dovrebbe essere ampliato a tutti i protagonisti del mondo dello spettacolo e ai calciatori. Mi sembra che ci si accanisca su una situazione e non si guardi al quadro generale. Abbiamo cominciato a pensare ai risparmi in generale a seguito della crisi, con un risparmio di mezzo milione di euro rispetto all’anno scorso, un miliardo del vecchio conio come diceva Paolo quando presentava Affari Tuoi”.
(SEGUE).
abs/mgg/ 16-Feb-09 16:04

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi