TLC

16 febbraio 2009 | 17:55

TELECOM: BERNABE’, SCORPORO RETE TEMA NON IN AGENDA

ECO:TELECOM
2009-02-16 16:47
TELECOM: BERNABE’, SCORPORO RETE TEMA NON IN AGENDA
MADRID
(ANSA) – MADRID, 16 FEB – Lo scorporo della rete di Telecom Italia “é un tema che non esiste, non è in agenda”: questo il commento dell’amministratore delegato Franco Bernabé, interrogato dai cronisti a margine del Congresso Mondiale dei Telefonini (Wmc) di Barcellona. Secondo Bernabé – che a Barcellona ha partecipato a una conferenza sull’impatto della crisi sul settore dei cellulari – la separazione della rete “é stata ipotizzata dal regolatore come un rimedio estremo” per dare, se necessario, competitività  al mercato delle telecomunicazioni in Italia. Ma per l’ad di Telecom Italia “il regolatore non ha accertato una situazione di insufficiente competitività ”, e quindi questo rimedio estremo non è stato ritenuto necessario. Con l’Authority è stato avviato, ha detto, un “lungo e articolato processo” che ha portato alla definizione delle regole di Open Access. Telecom Italia, ha aggiunto Bernabé, nominerà  nel prossimo consiglio di amministrazione del 27 febbraio i suoi rappresentanti nell’organo che presiederà  all’esecuzione degli impegni.(ANSA).
CEF/ S0A S04 INT QBXC

Comments are closed.