Televisione

17 febbraio 2009 | 15:18

TV: CONTO TV, CONTRO SKY RICORREREMO A COMMISSIONE EUROPEA

TV: CONTO TV, CONTRO SKY RICORREREMO A COMMISSIONE EUROPEA
BIENTINA (PISA)
(ANSA) – BIENTINA (PISA), 17 FEB – La controversia che vede come antagonisti Sky e Conto Tv, relativa ai costi che l’emittente satellitare toscana deve pagare a Rupert Murdoch per aver accesso alla sua piattaforma, è ora davanti all’Autorità  per le Garanzie nelle Comunicazioni e la decisione potrebbe avere “conseguenze per tutto il settore”. A dirlo è l’imprenditore Marco Crispino, proprietario dell’emittente toscana, pronto anche a chiedere “l’intervento della Commissione europea se non otterremo quello che ci spetta”. “Le condizioni imposte da Sky ci hanno costretti ad applicare oneri differenziati per lo stesso servizio: i clienti Sky pagano 20 euro una partita di Coppa Uefa mentre quelli ContoTv solo 5 euro – dice Crispino – e per questo siamo bersagliati dagli insulti dei tifosi”. “I costi ‘abnormi’ applicati da Sky non ci hanno neanche permesso di competere come potevamo per la corsa ai diritti della Serie B e di altre competizioni. Non siamo solo noi i danneggiati – conclude l’imprenditore – ma anche tutti i consumatori, i produttori di contenuti o titolari di diritti, incluse le società  calcistiche”.

Comments are closed.