TLC

19 febbraio 2009 | 12:05

MUSICA E TECNOLOGIA: L’I-PHONE DIVENTA STRUMENTO PER CONCERTI

MUSICA E TECNOLOGIA: L’I-PHONE DIVENTA STRUMENTO PER CONCERTI
(AGI) – Bologna, 19 feb. – Pochi sanno che l’iPhone, uno dei gadget tecnologici piu’ di moda degli ultimi tempi, oltre ad essere un telefono multimediale d’avanguardia, nasconde al suo interno una serie di funzioni capaci di generare un campionario di suoni e un mix di strumenti musicali digitali da fare invidia ai piu’ sofisticati sintetizzatori. Partendo da qui, il pianista Teo Ciavarella, docente di Jazz presso i conservatori di Bologna e Ferrara, propone per la prima volta un vero e proprio “Concerto per iPhone”, a cui si aggiungono pianoforte, sax, contrabbasso, percussioni e voce. Una performance live, in cui l’iPhone interagisce con gli altri strumenti musicali creando sofisticate atmosfere ambient, dove la musica elettronica si fonde con il mondo dell’improvvisazione. Il concerto si terra’ domenica sera, 22 febbraio, presso il Wolf Music Club di Bologna.

Comments are closed.