WIND: SELEZIONA SOLUZIONE MEMOVA PER PROTEZIONE MAIL DI LIBERO

WIND: SELEZIONA SOLUZIONE MEMOVA PER PROTEZIONE MAIL DI LIBERO
(ASCA) – Roma, 19 feb – Wind ha scelto la soluzione Memova Anti-Abuse di Critical Path, integrata con la soluzione Cloudmark Autority, per proteggere i clienti di Libero Mail dalle minacce provenienti dalle e-mail in uscita. Grazie a questa soluzione, spiega una nota, Libero ”e’ ora in grado di offrire una migliore user experience ad i propri utenti grazie ad un controllo piu’ accurato sulla posta in uscita, prevenendo cosi’ la possibilita’, per gli utenti di Libero, di essere inseriti in blacklist”. ”Abbiamo scelto Memova Anti-Abuse perche’, durante il nostro processo di selezione, ha dimostrato in maniera significativa l’accuratezza del livello di protezione contro lo spam”, spiega Antonio Converti, Portal e New Services R&D, WIND. ”Critical Path ed i suoi partner tecnologici hanno una provata e lunga esperienza nella fornitura di soluzioni efficienti ed efficaci, in grado di garantire servizi di qualita’ superiore”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci