Comunicazione

20 febbraio 2009 | 13:58

SANREMO: SONDAGGIO, BONOLIS E’ IL RE FRA I 118 PRESENTATORI

SANREMO: SONDAGGIO, BONOLIS E’ IL RE FRA I 118 PRESENTATORI
(AGI) – Roma, 20 feb. – E’ Paolo Bonolis il ‘Re’ di tutti i 118 presentatori di Sanremo, di cui 35 uomini e 73 donne. Stacca Pippo Baudo di 2 punti (30,5% a 28,5%) e di oltre 10 Mike Bongiorno (20%). Lo ha stabilito un’indagine effettuata dal giornale online “quinews.it” (www.quinews.it) su 1.120 intervistati, equamente distribuiti per sesso, fascia d’eta’ (under 18, over 20, 30, 40, 50, 60, 70) e collocazione geografica (Nord, Sud, Centro Italia e Isole). Paolo Bonolis rastrella simpatie in tutte le fasce d’eta’, sia tra le donne che tra gli uomini. Piace per la “parlantina” “efficace”, “colorita” e “acculturata”, per il suo essere “tanto Toto””, “fresco” e “genuino”. E’ gradito perche’ “non fa mai stancare o assopire” il telespettatore. La sua “romanita’” non da’ fastidio, anzi arricchisce la simpatia del personaggio. Una vera “eccellenza” televisiva! Pippo Baudo, conduttore di ben 13 Festival, rimane un punto fermo nell’immaginario televisivo delle persone. Il 2% di scarto da Bonolis lo testimonia. Baudo assicura “sicurezza”, “tranquillita’” e “spensieratezza”. Rispetto a Bonolis “tiene meglio la scena”, “la riempie di se’”, secondo la maggioranza degli intervistati. Piu’ “calmo” e “tranquillo” del rivale, il suo modo di condurre e’ gradito, soprattutto dagli over 50, 60 e 70. Mike Bongiorno, conduttore di 11 Festival, e’ “simpatico”, “positivo” e “ironico”. Rispetto a Bonolis e Baudo e’ ritenuto meno “presentatore”, nel senso classico del termine, e piu’ “quizzaro”, piu’ bravo, cioe’, nelle trasmissioni a quiz. Secondo i piu’, “sta sul palcoscenico meno bene” dei due rivali, ma al compenso, rispetto a Bonolis e Baudo, piace di piu’ al pubblico del Nord Italia. A seguire, 4° posto, ex aequo, 5%, Claudio Cecchetto e Fabio Fazio; 5° posto, 4%, Loretta Goggi. Note a margine. Tra gli over 70 in tanti ricordano le “tenere papere” di Marisa Allasio. Diversi i giudizi lusinghieri, sempre tra gli over 70, per Fulvia Colombo, prima annunciatrice RAI e doppiatrice di qualita’. Tra gli over 60, in molti, ricordano, invece, la professionalita’ di Enzo Tortora ed Enza Sampo’.

Comments are closed.