Cinema

23 febbraio 2009 | 11:33

CINEMA: OSCAR. TRIONFO PER THE MILLIONAIRE, WINSLET E PENN

CINEMA: OSCAR. TRIONFO PER THE MILLIONAIRE, WINSLET E PENN

LOS ANGELES (USA) (ITALPRESS) – Previsioni quasi del tutto confermate per l’81ma edizione degli Academy Awards. “The Millionaire”, il film di Danny Boile, si aggiudica ben 8 statuette sulle 10 nomination, mentre “Il curioso caso di Benjamin Button” di David Fincher con le sue 13 nomination ne porta a casa solo tre.
Un vero e proprio successo per l’originale favola in stile Bollywood diretta dal regista inglese Danny Boyle, che ha ottenuto l’Oscar oltre che come miglior film, sbaragliando la concorrenza, anche come miglior regia, miglior fotografia, miglior montaggio, miglior colonna sonora, miglior canzone originale, miglior sceneggiatura non originale, miglior missaggio del suono. La pellicola, che ripercorre l’incredibile vita di una ragazzo nato negli slums indiani, alla fine ha avuto la meglio su quello che era un’altra grande attesa ma rivelatosi alla fine il grande sconfitto di quest’anno, il film di David Fincher “Il curioso caso di Benjamin Button” interpretato da Brad Pitt che ha ricevuto “solo” tre premi minori: scenografia, trucco e effetti speciali.
Quasi scontate le statuette ai due attori protagonisti, Sean Penn per “Milk” e Kate Winslet per “The reader” di Stephen Daldry. Il primo, nel film di Gus Van Sant, ha offerto una straordinaria interpretazione del leader del movimento gay americano Harvey Milk, primo politico americano dichiaratamente omosessuale, che fu ucciso nel 1978.

CINEMA: OSCAR. TRIONFO PER THE MILLIONAIRE, WINSLET E P (2)

Il film ha ottenuto anche la statuetta per la miglior sceneggiatura originale. La Winslet, gia’ vincitrice di due Golden Globe, ottiene il suo primo Oscar dopo ben sei nomination, per la splendida interpretazione dell’ex guardia nazista Hannah Schmitz, che l’attrice impersona nel film dai trenta ai sessant’anni.
Commovente il momento della statuetta come miglior attore non protagonista al defunto Heath Ledger: a ritirare l’Oscar per l’interpretazione di Joker ne “Il cavaliere oscuro” e’ stata la famiglia dell’attore scomparso un anno fa. Emozionatissima Penelope Cruz per l’Oscar come migliore attrice non protagonista del film di Woody Allen “Vicky, Cristina, Barcelona”.
Nel dettaglio questa la lista di tutti i premi dell’81/ma edizione degli Academy Awards: Miglior film: “The Millionaire”; Miglior regista: Danny Boyle; Miglior attore: Sean Penn; Miglior attrice: Kate Winslet; Miglior attore non protagonista: Heath Ledger; Miglior attrice non protagonista: Penelope Cruz; Miglior film straniero: “Departures” (Giappone); Miglior sceneggiatura: Dustin Lance Black (“Milk”); Miglior sceneggiatura non originale: Simon Beaufoy (“The Millionaire”); Miglior fotografia: Anthony Dod Mantle (“The Millionaire”); Miglior montaggio: Chris Dickens (“The Millionaire”); Miglior scenografia: D. G. Burt e Victor J. Zolfo (“Il curioso caso di Benjamin Button”).

CINEMA: OSCAR. TRIONFO PER THE MILLIONAIRE, WINSLET E P (3)

Migliori costumi: Michael O’Connor (“La Duchessa”); Miglior trucco: Greg Cannom (“Il curioso caso di Benjamin Button”); Miglior colonna sonora: A.R. Rahman (“The Millionaire”); Miglior canzone originale: “Jai Ho” in “The Millionaire”; Miglior montaggio sonoro: Richard King (“Il cavaliere oscuro”); Miglior suono: Ian Tapp, Richard Pryke e Resul Pookutty (“The Millionaire”); Migliori effetti speciali: Eric Barba, Steve Preeg, Burt Dalton e Craig Barron (“Il curioso caso di Benjamin Button”); Miglior film d’animazione: “Wall-E”; Miglior documentario: “Man on wire”; Miglior cortometraggio documentario: “Smile Pinki”; Miglior corto d’animazione: “La maison en petits cubes”; Miglior cortometraggio: “Spielzeugland (Toyland)”; Premio “Jean Hersholt”: Jerry Lewis.

Comments are closed.