Sky: Ben Ammar, Murdoch non e’ arrabbiato con Berlusconi

Sky: Ben Ammar, Murdoch non e’ arrabbiato con Berlusconi (Sole)

ROMA (MF-DJ)–“Ho visto Murdoch 15 giorni fa e non e’ affatto arrabbiato con Berlusconi. E’ un uomo d’affari che vive in un mercato competitivo. Gli ho ricordato che e’ in Italia perche’ c’era Silvio presidente del Consiglio che lo ha permesso”. Lo afferma, in un’intervista al Sole 24 Ore di ieri, il finanziere franco-tunisino Tarak Ben Ammar aggiungendo, sempre a proposito dell’aumento dell’Iva su Sky, che “Murdoch sa bene che quando si arriva da stranieri in un Paese non bisogna mai mettersi a fare politica”.

Quanto all’intenzione da parte di Berlusconi di vendere a Murdoch, Ben Ammar spiega che in passato “era pronto a vendere. Ma i figli hanno detto che volevano lavorare, non essere considerati solo degli eredi”. Ben Ammar esclude invece che Berlusconi possa vendere ora: “no, mai; agli italiani non importa nulla del conflitto d’interessi. E poi lui non ha ostacolato la concorrenza, tant’e’ che Murdoch e il suo braccio destro, Tom Mockridge, in Italia hanno potuto fare un lavoro fantastico”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi