TLC

24 febbraio 2009 | 19:12

Tlc: Vodafone annuncia ricorso a Tar contro multa Agcom

24 Feb 2009 17:53 CEST Tlc: Vodafone annuncia ricorso a Tar contro multa Agcom

ROMA (MF-DJ)–Vodafone annuncia in una nota che presentera’ ricorso al Tar del Lazio contro la sanzione annunciata oggi dall’Agcom per irregolarita’ nelle richieste di passaggio fra operatori di 14 clienti.

Per l’azienda, “appare straordinariamente sproporzionata la misura della sanzione: il meccanismo di moltiplicazione puramente meccanica di sanzioni di misura elevatissima (120 mila euro) per ogni singolo caso contestato, e questo a fronte di oltre un milione di casi l’anno che hanno richiesto la portabilita’ del numero e per i quali nulla di irregolare e’ stato eccepito”.

Vodafone contesta quanto riportato da alcuni organi di stampa riguardo l’aver ostacolato la portabilita’ e precisa che cio’ e’ privo di fondamento. “Le pratiche di retention, ovvero la possibilita’ di formulare controfferte vantaggiose ai clienti sono, a parere della stessa Autorita’, lecite ed a vantaggio dei clienti e della libera concorrenza”.

Vodafone annuncia quindi il ricorso al Tar, “non solo per la sproporzione della sanzione e per la tutela della propria immagine, ma anche per riaffermare il diritto del cliente a scegliere liberamente, ed in qualsiasi momento, la singola offerta da lui ritenuta piu’ conveniente”. In particolare, “l’azienda gestisce le procedure di portabilita’ del numero e tutte le attivita’ commerciali nei confronti dei clienti nel pieno rispetto delle norme vigenti ed a tutela degli interessi dei consumatori”. com/ren

(END) Dow Jones Newswires

February 24, 2009 11:53 ET (16:53 GMT)

Copyright (c) 2009 MF-Dow Jones News Srl.

Comments are closed.