GIORNALISTI: AUTO INCENDIATA A CRONISTA CASERTANO

GIORNALISTI: AUTO INCENDIATA A CRONISTA CASERTANO
(AGI) – Caserta, 25 feb. – Questa notte l’auto di un giornalista di Pignataro Maggiore (Caserta), Enzo Palmesano, e’ stata incendiata. Sul fatto stanno indagando i carabinieri della compagnia di Capua. E’ certa la natura dolosa dell’incendio perche’, a quanto si e’ appreso, poco distante dalla Volkswagen Passat di Palmesano, parcheggiata in strada, i militari hanno trovato una bottiglia in plastica contenente della benzina. Nell’ultima inchiesta della Dda di Napoli, che ha coinvolto 15 persone del clan Ligato-Lubrano, e’ emerso che il giornalista Palmesano sarebbe stato invitato a non scrivere piu’ dei Lubrano su un quotidiano locale negli anni 2003-2004.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari