Politkovskaya/ Ex poliziotto assolto ora sospettato di estorsione

Politkovskaya/ Ex poliziotto assolto ora sospettato di estorsione

Per 350 mila dollari da uno dei testimoni nel caso

Mosca, 27 feb. (Apcom-Nuova Europa) – L’ex funzionario del ministero degli Interni russo Sergei Khadzhikurbanov, assolto per l’omicidio della giornalista Anna Politkovskaya, e’ stato convocato dagli investigatori per un nuovo procedimento penale.
Lo ha detto il suo avvocato Andrei Litvin.

Il legale ha chiarito che l’ex dipendente del ministero e’ sospettato di estorsione per 350 mila dollari da uno dei testimoni nel caso Politkovskaya.

Litvin ha ricordato che il suo cliente era gia’ stato coinvolto nell’inchiesta principale dal Dipartimento a Mosca il 25 febbraio. Secondo l’avvocato, sono presentati con una serie di documenti. Il difensore ha aggiunto che al suo cliente non e’ ancora stata addebitata alcuna accusa, e si tratta ancora di sospetti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari