TELECOM: UTILE BRASILE 2008 BALZA A 60 MLN EURO,RICAVI 6 MLD

TELECOM: UTILE BRASILE 2008 BALZA A 60 MLN EURO,RICAVI 6 MLD
MILANO
(ANSA) – MILANO, 27 FEB – Tim Participacoes, la controllata brasiliana di Telecom Italia, ha chiuso il 2008 con un utile netto di 180,1 milioni di reais (circa 60,2 milioni di euro), in crescita del 163,8% rispetto al 2007, e con ricavi saliti del 6% a 18,25 miliardi di reais (circa 6,1 miliardi di euro), grazie al contributo di un quarto trimestre in forte crescita. Lo comunica la società  in una nota. Negli ultimi tre mesi dell’anno l’utile netto è stato di 299,6 milioni di reais (circa 100 milioni di euro, in crescita del 65,8% sullo stesso periodo del 2007), mentre i ricavi sono saliti a 4,89 miliardi di reais (circa 1,63 miliardi di euro, +4,9%), battendo le attese degli analisti (che si aspettavano utili per 42 milioni di reais e ricavi per 3,36 miliardi di reais). A fine 2008 la base clienti di Tim Brasil è salita del 16,5% a 36,4 milioni, con una quota di mercato del 24,2%. L’ebitda (margine operativo lordo) è stato nell’anno di 2,89 miliardi di reais (960 milioni di euro) con un margine del 22,2% nel 2008, in linea con gli obiettivi fissati dalla società .

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci