TV: CURRENT;GRAN GIURI’ PUBBLICITA’, NO CENSURA PER VANGUARD

SPE:TV
2009-03-02 16:44
TV: CURRENT;GRAN GIURI’ PUBBLICITA’, NO CENSURA PER VANGUARD
ROMA
(ANSA) – ROMA, 2 MAR – Nessun contrasto con le norme del codice di autodisciplina della comunicazione commerciale è stato ravvisato dal comitato di controllo dell’Istituto per l’autodisciplina pubblicitaria per la campagna realizzata da Cookies per il programma d’inchiesta Vanguard del canale satellitare Current tv. Ne dà  notizia una edizione straordinaria del quotidiano specializzato on line Spot & Web. La campagna, che prevede immagini forti e slogan come ‘gli Stati Uniti stanno finanziando i terroristi? e ‘Cosa succede quando la camorra entra in chiesa?’, era stata bocciata nelle scorse settimane dall’azienda capitolina di trasporti Atac, giudicata dal sindaco di Roma Gianni Alemanno “inopportuna”. (SEGUE).
MA/ S0B S41 QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi