New media

04 marzo 2009 | 11:57

INTERNET:CONTRO CRISI 5.000 DONNE GESTISCONO NEGOZIO SU EBAY

INTERNET:CONTRO CRISI 5.000 DONNE GESTISCONO NEGOZIO SU EBAY
ROMA
(ANSA) – ROMA, 4 MAR – Sono sempre di più in Italia le donne che, spinte anche da un periodo economico difficile, trovano nella rete le opportunità  per creare attività  imprenditoriali a tutti gli effetti: su eBay.it sono quasi 5.000 i negozi gestiti da donne, di cui più della metà  rappresentano la loro fonte primaria o secondaria di reddito. Le regioni con il maggior numero di donne imprenditrici sono Lombardia, Lazio e Campania, seguite da Piemonte, Toscana ed Emilia Romagna. E’ curioso poi che molte donne, in particolare nelle regioni del centro e del sud, fanno affari vendendo prodotti per un pubblico maschile. La Toscana, ad esempio, si distingue per la vendita di articoli per il calcio e militari. L’Umbria, insieme con la Puglia, le Marche, la Basilicata e la Calabria, spicca per la vendita di accessori e abbigliamento da uomo; l’Abruzzo infine è la regione in cui le donne sono specializzate nella vendita di accessori e ricambi auto. I dati della ricerca non smentiscono però le eterne passioni femminili. Tra le categorie più vendute dalle italiane su eBay.it troviamo infatti in pole position i gioielli, in particolare gli articoli di bigiotteria e con pietre e perle, venduti soprattutto da Lombardia, Piemonte, Toscana, Emilia, Sardegna e Trentino; poi abbigliamento, borse, scarpe e lingerie femminili, con cui le donne fanno affari in Abruzzo, Liguria, Campania, Valle D’Aosta e Friuli; e ancora prodotti di bellezza, diventati un business in Lazio, Piemonte, Sicilia e Marche.

Comments are closed.