Editoria

06 marzo 2009 | 11:08

EDITORIA:IN SCIOPERO REDATTORI UNITA’,IL 7 NON SARA’IN EDICOLA

EDITORIA:IN SCIOPERO REDATTORI UNITA’,IL 7 NON SARA’IN EDICOLA
(AGI) – Roma, 5 mar. – L’Unita’ non sara’ in edicola il 7 marzo a causa dello sciopero proclamato dai redattori per domani. “L’assemblea di redazione – si legge nel comunicato sindacale – ritiene che la proposta per gli ‘interventi necessari per affrontare la situazione di crisi attraverso una riorganizzazione dell’impresa’ consegnata dall’Ad di Nie (Nuova Iniziativa Editoriale, societa’ editrice dell’Unita’, ndr) alla rappresentanza sindacale vada completamente riscritta. Si tratta – prosegue la nota – di un piano pericoloso perche’, a fronte di pesanti tagli e sacrifici richiesti alla redazione non garantisce alcuna prospettiva di sviluppo al giornale. La linea indicata dall’azienda attacca duramente la qualita’ del prodotto, la sua capacita’ di stare sul mercato e la professionalita’ dei giornalisti”. L’Unita’, ricorda la nota sindacale, “rappresenta un pezzo della storia di questo paese. La discussione sul suo futuro deve, a questo punto svolgersi, su un tavolo nazionale, che coinvolga Fnsi ed associazioni regionali di categoria. Non si puo’ lasciare deperire un giornale che ha dato segni di forte ricrescita e ripresa in un momento di forte depressione complessiva del mondo dell’editoria. Forti degli attestati di solidarieta’ e di partecipazione di questi giorni, chiediamo al mondo politico e sindacale apporti concreti – conclude il comunicato – perche’ il rilancio del giornale fondato da Antonio Gramsci non si arresti”.

Comments are closed.