UNITA’: LA SOLIDARIETA’ DEL CDR DEL TG5

UNITA’: LA SOLIDARIETA’ DEL CDR DEL TG5
(AGI) – Roma, 6 mar. – Il Cdr del Tg5 esprime la propria solidarieta’ ai colleghi de L’Unita’ che oggi scioperano per difendere il posto di lavoro e “la stessa sopravvivenza di una testata che svolge un ruolo essenziale nell’editoria italiana. La crisi economica generalizzata – sostiene il Cdr del Tg5 – , che pure esiste e pesa fortemente su tutta l’industria e non soltanto quella editoriale, non puo’ tramutarsi in un pretesto per cercare scorciatoie miopi, attuate a spese dell’occupazione. Il Cdr del Tg5 si augura che, come chiede la redazione stessa de L’Unita’, la trattativa tra giornalisti e azienda prosegua anche allargandosi a un tavolo nazionale, con l’obiettivo di identificare soluzioni alternative a quelle prospettate finora dalla proprieta’”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari