TLC

06 marzo 2009 | 18:43

Telecom I.: offre risarcimento a dipendenti “spiati”

06 Mar 2009 17:35 CEST Telecom I.: offre risarcimento a dipendenti “spiati”

ROMA (MF-DJ)–Telecom Italia comunica di aver intrapreso un’iniziativa in favore dei propri lavoratori che, nell’ambito del procedimento penale in corso presso il Tribunale di Milano, a carico di diverse persone, tra cui alcuni ex-dipendenti del Gruppo, sono risultati oggetto di raccolta illecita di informazioni personali.

E’ stata inviata oggi, spiega Telecom in una nota, ai circa 250 lavoratori coinvolti, una comunicazione con la quale l’azienda esprime profondo rammarico per quanto accaduto ed offre un contributo economico come gesto di solidarieta’ tangibile.

Con questa iniziativa Telecom Italia, parte lesa nel procedimento penale, conferma la propria attenzione alle vicende che coinvolgono i lavoratori del gruppo e la propria volonta’ di superare -anche attraverso un gesto tangibile- gli avvenimenti passati. com/ren

(END) Dow Jones Newswires

March 06, 2009 11:35 ET (16:35 GMT)

Copyright (c) 2009 MF-Dow Jones News Srl.

Comments are closed.