Pubblicità 

09 marzo 2009 | 11:20

EDITORIA: RIFFESER, LA PUBBLICITA’ VA MALE

EDITORIA: RIFFESER, LA PUBBLICITA’ VA MALE
(AGI) – Firenze, 6 mar. – “La pubblicita’ va male, ed e’ cosi’ per tutti”. Lo ha detto l’Ad dei poligrafici editoriali Andrea Riffeser a margine dell’inaugurazione della mostra sui 150 anni del quotidiano La Nazione ai giornalisti che gli domandavano come andasse la pubblicita’. “Potremo – ha aggiunto – avere qualche segnale positivo dopo l’estate”. Sugli ammortizzatori Riffeser ha risposto che “anche il governo ha capito che l’editoria e’ un settore importante”. Alla presentazione era presente anche il ministro della pubblica amministrazione Renato Brunetta.

Comments are closed.