TELECOM: VERSO COMPLETAMENTO ORGANO VIGILANZA

TELECOM: VERSO COMPLETAMENTO ORGANO VIGILANZA
MILANO
(ANSA) – MILANO, 6 MAR – Per completare la squadra dell’ Organo di vigilanza previsto dagli impegni presi con Agcom Telecom starebbe per chiamare Francesco Nonno come segretario e Nicola Barone come responsabile dell’ufficio di vigilanza del board. Lo si apprende da fonti finanziarie ma la società , interpellata dall’ANSA, risponde che “non c’é nessuna evidenza su cariche che non sono ancora state assegnate”. Secondo le stesse fonti le nomine sono attese per lunedì. Nella riunione del 27 febbraio il consiglio di amministrazione di Telecom, in esecuzione agli impegni pro concorrenziali assunti e approvati dall’Agcom, ha istituito l’Organo di vigilanza che ha il compito di vigilare sulla corretta implementazione degli impegni e ne ha nominato i cinque componenti. Giulio Napolitano (presidente), Gerard Pogorel, Claudio Leporelli, sono quelli designati dall’Agcom, Francesco Chirichigno e Sergio Fogli sono invece stati designati dall’azienda. Francesco Nonno è responsabile della funzione tematiche Antitrust in Telecom, e in precedenza ha collaborato con l’Agcom, mentre Nicola Barone è responsabile per il gruppo Telecom di Internet e del digital divide, e prima è stato presidente di Telcal.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci