TLC: TELEFONINI INTELLIGENTI, 2008 RECORD NEGATIVO VENDITE

TLC: TELEFONINI INTELLIGENTI, 2008 RECORD NEGATIVO VENDITE
ROMA
(ANSA) – ROMA, 11 MAR – Mentre analisti e aziende scommettono sugli smartphone per il futuro della telefonia mobile, le vendite dei telefonini “intelligenti”, nell’ultimo trimestre 2008, risentono della crisi facendo registrare la crescita minima di sempre. Secondo le ultime rilevazioni di Gartner, a fine 2008 sono state venduti in tutto il mondo poco più di 38 milioni di dispositivi, segnando un +3,7% rispetto all’anno precedente. Complessivamente, lo scorso anno sono stati venduti a livello globale 139,3 milioni di smartphone, il 13,9% in più del 2007. “Produttori e operatori hanno concentrato l’attenzione sul lancio di nuovi modelli – spiega Roberta Cozza, research director di Gartner -. Samsung, Rim, Htc ed Apple hanno registrato incremento nei volumi di vendita e nella fetta di mercato grazie alla loro capacità  di offrire prodotti attraenti”. Samsung compare per la prima volta fra i primi cinque vendor di smartphone, rimpiazzando Sharp. Nel trimestre in esame, Nokia si mantiene in testa ai maggiori produttori, con il 40,8% del mercato, ma continua a registrare forti perdite (-16,8% rispetto al trimestre dell’anno prima). A seguire Rim, cresciuta invece di quasi l’85%, con il 19,5% del mercato, e poi Apple (10,7%; +111,6%), Htc (4,3%; +19,9%) e Samsung (4,2%; +138%).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci