EDITORIA: ASSOCIAZIONE STAMPA ROMANA A FIANCO COLLEGHI DIRE IN SCIOPERO

EDITORIA: ASSOCIAZIONE STAMPA ROMANA A FIANCO COLLEGHI DIRE IN SCIOPERO
(ASCA) – Roma, 11 mar – L’Associazione Stampa Romana e’ al fianco dei colleghi dell’agenzia Dire che oggi sono in sciopero. L’iniziativa di lotta – si legge in una nota – e’ un atto dovuto contro un’azienda che viola costantemente gli accordi sottoscritti con il sindacato. Nella fattispecie la Dire si era impegnata a mantenere inalterato il livello degli organici fino alla verifica del patto sottoscritto a luglio 2008, prevista per il mese di aprile. Nonostante questo impegno l’azienda non ha rinnovato tre contratti a termine. Ma gia’ qualche mese fa la Dire aveva violato i patti rifiutandosi di attingere al bacino dei precari per un’assunzione nel settore dello sport. L’Asr – prosegue il comunicato – ha ben presente la difficile situazione del settore editoriale e delle agenzie in particolare, ma questo non assolve le aziende dall’obbligo di rispettare i contratti e gli accordi. Non c’e’ possibilita’ di confronto positivo con chi non riconosce la controparte sindacale e procede con atti unilaterali. L’Asr sta valutando in queste ore se sostenere l’azione dei colleghi della Dire anche con un intervento legale, denunciano cioe’ l’azienda per comportamento antisindacale in base all’articolo 28 dello Statuto dei Lavoratori.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari