Comunicazione

12 marzo 2009 | 15:12

POSTE: AL VIA DOMANI CONVEGNO SUL ‘DIRECT MAIL’ IN ITALIA

POSTE: AL VIA DOMANI CONVEGNO SUL ‘DIRECT MAIL’ IN ITALIA
(AGI) – Roma, 12 mar. – Prende il via domani, al Fieramilanocity, il convegno sullo sviluppo del ‘Direct Mail’ in Italia, organizzato da Promotion Expo e promosso da Poste Italiane. L’evento, grazie alla partecipazione di Nielsen Media Research, Eurisko e Poste Italiane, si propone come momento di confronto tra manager d’azienda ed esperti del mondo della comunicazione. L’appuntamento, segnala Poste, costituisce anche un’occasione per interrogarsi sul ruolo sempre piu’ importante che il Direct Mail sta assumendo nelle strategie di marketing evolute. Al Promotion Expo verranno esplorati i cambiamenti in atto nel mondo della comunicazione e saranno presentate le soluzioni e i progetti piu’ recenti e innovativi sviluppati da Poste Italiane per un utilizzo consapevole, scientifico e inedito del Direct Mailing, considerato una leva di eccellenza tra gli strumenti offerti dal Direct Marketing. Per le sue caratteristiche assolutamente uniche che lo differenziano dagli altri media, prime tra tutte la fisicita’ e la non invasivita’, il Direct Mailing e’, infatti, particolarmente indicato per comunicare e instaurare un dialogo interattivo con il cliente, rivolgendosi direttamente alla persona e offrendo soluzioni personalizzate per ciascuna fase della relazione con la clientela. Nielsen Media Research presentera’ inoltre il progetto di rilevazione degli investimenti pubblicitari in Direct Mail. Per la prima volta, a partire da gennaio 2009 sono disponibili agli utenti della Banca Dati AdEx le informazioni relative a questo media. L’universo monitorato riguarda i mailing consegnati da Poste Italiane e indirizzati personalmente a destinatari domiciliati in Italia. I primi risultati disponibili, che segmentano e analizzano la spesa pubblicitaria destinata al Direct Mper settore merceologico e tipologia di campagna (mailing, card, cataloghi, magazine, no profit) e, in seguito, per azienda e per marca, dimostrano chiaramente che tale strumento e’ tra i media piu’ importanti del mercato pubblicitario italiano. “Grazie a un monitoraggio quantitativo e qualitativo e al confronto con gli altri mezzi gia’ monitorati da Nielsen – sottolinea Massimo Curcio, responsabile Marketing Media ed Editoria di Poste Italiane – il Direct Mailing diventa a tutti gli effetti un mezzo di comunicazione misurabile, rendendo cosi’ possibile l’elaborazione di analisi puntuali in grado di fornire alle aziende interessate a investire sul DM informazioni utili per orientare al meglio i propri investimenti di marketing.”.

Comments are closed.