Scelte del mese, Servizio di copertina

13 marzo 2009 | 12:45

Servizio di copertina – Taglia e lavora

Il presidente di Rcs MediaGroup spiega come il gruppo editoriale del Corriere della Sera sta affrontando la crisi economica e quali sono le linee di sviluppo.
“Abbiamo due fronti su cui misurarci: in questi mesi le difficoltà  dell’economia reale si stanno ripercuotendo sull’editoria in maniera drammatica con tagli agli investimenti pubblicitari feroci e immediati”, dice Marchetti. “C’è ancora molto da fare per ottimizzare l’organizzazione, ma soprattutto dobbiamo riflettere su come sarà  il futuro di Rcs come gruppo multimediale e, di conseguenza, individuare le giuste strategie per riposizionare i nostri business. Certo, con enorme attenzione ai costi, ma anche decidendo gli investimenti necessari”.
“Il web è il terreno dove stiamo sviluppando il nostro business per difendere il nostro patrimonio di carta stampata, curando e difendendo i nostri brand anche su Internet in modo che l’informazione on line sia sempre più prerogativa degli editori”, spiega il presidente di Rcs MediaGroup.
E sul Corriere della Sera Piergaetano Marchetti dice: “L’organizzazione del Corriere ha fatto grandi passi avanti, in un lavoro tra giornalisti e azienda; giornalisti che hanno utilizzato con puntiglio e combattività  la loro forza, ma che hanno sempre avuto a cuore la qualità , la tradizione e l’autonomia della testata. Vedremo alla luce del nuovo contratto, che mi auguro si concluda, quali spazi e modi vi saranno per proseguire nello sviluppo del Corriere e nel mantenimento della sua leadership anche in un clima di profondi cambiamenti”.

(La versione integrale dell’articolo è sul mensile Prima Comunicazione n. 393-marzo 2009)

Comments are closed.