Nokia/ Nuove misure di riduzione dei costi, taglia 1.700 posti

Nokia/ Nuove misure di riduzione dei costi, taglia 1.700 posti

Vendite, marketing dovranno riadattarsi a domanda consumatori

Roma, 17 mar. (Apcom) – Nuove misure di riduzione dei costi per Nokia, la multinazionale finlandese primo produttore al mondo di cellulari, che con una nota ha annunciato che queste iniziative comporteranno il taglio di 1.700 posti di lavoro a livello globale. Provvedimenti che si aggiungono al programma già  in corso per aumentare l’efficienza e adattare la dinamica del gruppo al generale contesto del mercato, si legge.

Le iniziative supplementari toccheranno le divisioni apparecchiature e mercati, ma anche gli uffici Corporate Development e le attività  di supporto globali. I reparti vendite, marketing e gestione tecnologica verranno “riadattati”, prosegue la nota, alle dinamiche del portafoglio di prodotti e della domanda dei consumatori.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci