Tv/ Agcom richiama Rai-Mediaset: subito riequilibrio per Radicali

Tv/ Agcom richiama Rai-Mediaset: subito riequilibrio per Radicali
Nel mirino ‘Porta a Porta’, ‘Ballarò’, ‘Annozero’ e ‘Matrix’

Roma, 19 mar. (Apcom) – La Commissione servizi e prodotti dell’Autorità  per le garanzie nelle comunicazioni, a conclusione delle istruttorie avviate, ha emanato “ordini di riequilibrio dell’informazione” in favore degli esponenti dell’area radicale.
Gli ordini di riequilibrio, si legge in una nota, riguardano i programmi di approfondimento informativo ‘Porta a Porta’, ‘Ballarò’ e ‘Anno Zero’. Inoltre è stato rivolto un richiamo per il programma ‘Matrix’ di Mediaset.

“In previsione dell’imminente avvio della campagna elettorale per le elezioni europee ed amministrative, – si spiega – il riequilibrio dell’informazione dovrà  essere assicurato prima della convocazione dei comizi elettorali.
L’Autorità  ha anche deciso l’avvio di un procedimento istruttorio per verificare l’eventuale violazione, da parte della Rai, degli obblighi di servizio pubblico in materia di pluralismo informativo, in relazione alla asserita strutturale mancanza di apertura nei loro confronti denunciata, con ripetuti esposti, dagli esponenti del movimento radicale”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi