Ibm tratta per comprare Sun, in maxi-aggregazione informatica

Ibm tratta per comprare Sun, in maxi-aggregazione informatica

Lo rivela Wall Street Journal; da operazione pressione su Cisco

Roma, 18 mar. (Apcom) – La Ibm sta trattando per acquisire Sun Microsystems con una maxi-aggregazione che permetterebbe al colosso di Armonk di rafforzarsi anche nel comparto dei server per internet mettendo sotto pressione la rivale Cisco. Lo rivela stamane il Wall Street Journal on line citando fonti vicine al dossier secondo le quali l’esito della trattativa, già  avviata, non è scontato.

Le due società  hanno un denominatore comune: entrambe producono sistemi informatici per clienti aziendali che non si basano sul software di Microsoft, possiedono linee di prodotto che sono meno dipendenti rispetto a quelle dei rivali dai processori Intel e sono forti sostenitrici dei software open source Linux e Java.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti