Editoria

19 marzo 2009 | 17:22

INTERNET: GIAPPONESE IL PRIMO LIBRO ELETTRONICO A COLORI

SPE:INTERNET
2009-03-19 15:43
INTERNET: GIAPPONESE IL PRIMO LIBRO ELETTRONICO A COLORI

(ANSA-AFP) – TOKYO – 19 MAR – Sta per arrivare sui mercati il primo libro elettronico con testi e immagini a colori, prodotto dalla giapponese Fujitsu. Il “Flepia” è un apparecchio molto leggero e compatto (dimensioni 24 x 16 x 1,25 centimetri, peso di 385 grammi), e può visualizzerà  fino a 260.000 sfumature a colori u uno schermo a otto pollici. A seconda della regolazione, l’e-book permetterà  fino a 40 ore di letturà  con una batteria a carica iniziale al 100%. Il lettore, infatti, non consuma energia se non durante il cambiamento di pagina. Come i suoi predecessori e attuali concorrenti in bianco e nero (Kindle di Amazon.com, al momento è il più famoso di questi), Flepia è provvisto di tecnologie di comunicazione senza fili (Wifi, Bluetooth 2.0), oltre che di una porta Usb per la connessione al personal computer, per scaricare opere letterarie e versioni digitalizzate di quotidiani e riviste da Internet, anche utilizzando un cellulare. Può essere inoltre utilizzato per la posta elettronica e le presentazioni grafiche. In Giappone esistono già  numerosi siti di vendita di libri digitali attraverso telefonino e altri tipi di terminali. Queste librerie online propongono qualcosa come 20.000 opere di tutti i generi e a vari prezzi nei due formati riconosciuti dal Flepia. (ANSA-AFP).
PR/ S0B S04 INT QBXB

Comments are closed.